Comunicati stampa

GLI ELETTI ALL’ASSEMBLEA NAZIONALE

5 mag , 2017  

lista

Terminato il percorso che ha condotto alle primarie del 30 Aprile scorso, il PD si prepara all’Assemblea nazionale di domenica 7 Maggio che proclamerà Matteo Renzi segretario. L’Assemblea Nazionale ufficialmente darà il via al mandato 2017-2021 della nuova segreteria che in quell’occasione illustrerà le proposte di lavoro ai presenti.

Nelle scorse primarie il nostro territorio è stato chiamato anche a votare per i candidati di lista all’Assemblea Nazionale PD, gli eletti, espressione del territorio della Val di Cornia e dell’Isola d’Elba sono: per la mozione Orlando Valerio Fabiani, Segretario della Federazione Pd Val di Cornia Elba; per la mozione Renzi, entrambi membri della direzione di federazione, Valerio Pietrini, consigliere comunale a Piombino e Antonella Giuzio, consigliera comunale a Portoferraio. L’Onorevole Silvia Velo, invece, entra in Assemblea Nazionale, in rappresentanza della mozione Orlando, nella quota a disposizione del gruppo parlamentare

Fabiani: “Cercherò di portare nell’assemblea nazionale non solo il punto di vista di chi ha condotto in questo congresso una battaglia per cambiare ma anche quello di un territorio con i suoi problemi e le sue ambizioni. La mia battaglia per un altro Pd e per Piombino proseguirà nel partito, intanto chiedendo che vi sia un luogo dove dirigenti e amministratori locali del Pd insieme ai nostri parlamentari e membri del governo, sindacati e associazioni di categoria, possano discutere delle aree di crisi del Paese, mettendo insieme esperienze diverse e buone pratiche ma soprattutto dotando il Pd di una strategia comune e di una visione che in questi anni è mancata. In questi anni non abbiamo fatto nemmeno mezza riunione di livello nazionale su queste cose, e questo è decisamente un atteggiamento da cambiare, per il bene del Pd, dei territori interessati e dell’Italia”

Pietrini definisce la fase appena conclusa “interessante, partecipata e combattuta” ed esprime la volontà di voler mettere al servizio della comunità tutta questa energia scaturita, viste anche tutte le problematiche che ancora ci circondano. “L’Assemblea Nazionale è una grande opportunità e un riconoscimento importante che mi carica di responsabilità; cercherò di non deludere chi ha creduto in me come gruppo e, soprattutto, tutti quegli elettori ed elettrici che si sono recati alle urne. Le sfide sono tante, penso al momento di tensione che le industrie e tutto l’indotto, diretto e indiretto, della Val di Cornia, stanno attraversando; dobbiamo essere consapevoli che solo con l’unità, vera, e con l’assunzione delle proprie responsabilità si potranno raggiungere traguardi importanti”.

Infine Giuzio si dice molto contenta di rappresentare il territorio. L’affluenza a Portoferraio è stata più che soddisfacente e la risposta numerica sul territorio dell’Isola d’Elba molto positiva. Le primarie secondo la Giuzio sono infatti uno strumento utilissimo di partecipazione popolare: “il Pd è l’unico partito che lo usa e che riesce a muovere questi numeri”.

, , ,